Come sarà il Natale 2020? Uguale e diverso, rispetto agli altri anni. Diverso perché andranno rispettate le necessarie misure cautelari e probabilmente non avremo modo di festeggiare nello stesso modo degli altri anni. Uguale perché lo spirito è sempre lo stesso: il Natale è e rimane una delle celebrazioni più attese, da condividere con la famiglia e chi ci è caro, la festa più coinvolgente dell’anno. Ed è l’occasione per farci ricordare con un dono da parenti, amici e clienti.

UN NATALE GOURMET, COME DA TRADIZIONE…

Per le strenne natalizie aziendali e non solo, Guerrini Enoteche ha creato un sito web che permette di sfogliare comodamente il catalogo e scegliere tra una vastissima gamma di prodotti agroalimentari italiani. Da oltre 60 anni abbiamo una filosofia: il vino ed il cibo sono cultura, una parte significativa della nostra storia. Crediamo nell’incredibile patrimonio culturale e di qualità della produzione agroalimentare italiana. Mangiare e bere è una cosa seria, per questo abbiamo deciso di investire esclusivamente nei prodotti Made in Italy, inserendo nella nostra offerta solo articoli attentamente selezionati.
Quest’anno c’è un motivo in più per crederci: per fronteggiare l’emergenza Covid 19 le aziende del nostro paese hanno bisogno del nostro sostegno. Comprare italiano diventa un gesto di consumo consapevole importante per l’economia italiana, incentrata sul lavoro di tanti imprenditori che hanno scelto di puntare sulla qualità. Scegliere i loro prodotti significa dimostrare di riconoscere il loro impegno e dare un piccolo ma concreto contributo per aiutarli a superare questo momento difficile.

UN NATALE SOLIDALE: AIUTACI AD AIUTARE

Acquistando le strenne natalizie di Guerrini Enoteche contribuirai all’iniziativa “Nessuno resti solo” elaborato dal Nucleo di Sicurezza ambientale e di Protezione civile, che ha dato vita ad una segreteria di emergenza sociale dovuta alle difficoltà economiche legate al Covid19. Con la pandemia è purtroppo aumentato il numero di persone in stato di necessità: abbiamo scelto di non voltare le spalle e di garantire il nostro sostegno a questo progetto, impegnato quotidianamente nella distribuzione di cibo alle persone bisognose. Stiamo infatti devolvendo una parte degli introiti derivanti dalle nostre strenne natalizie vendute a “Nessuno resti solo”.

Un impegno all’insegna della trasparenza: entro marzo 2021 informeremo i consumatori in merito ai risultati del nostro – e vostro – contributo.

UN NATALE GREEN: IL NOSTRO IMPEGNO PER L’AMBIENTE

Ebbene si, siamo in grado di soddisfare anche questo requisito. E non da oggi: tutte le nostre confezioni, la carta e i cartoni dei nostri imballi sono ecologici e riciclabili e vengono realizzati utilizzando materie prime certificate FSC ©. Il materiale di riempimento utilizzato per proteggere i prodotti contenuti nelle confezioni è riciclato, biodegradabile e riciclabile. L’uso di plastiche nei singoli imballi dei prodotti è ridotto al minimo indispensabile, solo a quella impossibile da eliminare perché a protezione degli alimenti, come ad esempio i sacchetti del sottovuoto.

La novità di quest’anno è rappresentata dal materiale che abbiamo scelto per incartare il nostro panettone e pandoro della Pasticceria artigianale Forni dal 1958, a lievitazione naturale e con lievito madre. Al posto di colorata plastica o imballi misti destinati a finire irrimediabilmente nella spazzatura indifferenziata, utilizziamo un bellissimo sacchetto in cotone naturale, riutilizzabile per contenere il pane o per altri usi.

Un piccolo gesto significativo, una scelta di consumo consapevole che può contribuire a rendere quello di quest’anno un Natale diverso, con meno sprechi e meno danni per l’ambiente.